Comitato Celebrazioni Ricciane

Finalità

 
Macerata ai tempi di p.Matteo Ricci - Opera di Carlo Iacomucci
Macerata ai tempi di Matteo Ricci - Opera di Carlo Iacomucci

In occasione del IV Centenario della morte di Padre Matteo Ricci (1610-2010), è stato costituito, presso il Comune di Macerata, il Comitato promotore delle celebrazioni del IV Centenario della morte di Padre Matteo Ricci, con il compito organizzare, attuare e promuovere le manifestazioni per celebrare questo grande personaggio e la sua opera.



Del Comitato fanno parte il Comune di Macerata, la Regione Marche, la Provincia di Macerata, la Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia , l'Università degli studi di Macerata.



Il Comitato in data 17 marzo 2009 ha chiesto, in base all'art. 3 della legge 420/97,   al Ministero per i Beni e le Attività Culturali il riconoscimento quale Comitato Nazionale per le celebrazioni del IV Centenario della morte di Padre Matteo Ricci (1552 - 1610).



Il programma elaborato dal Comitato ha l'obiettivo principale di promuovere e valorizzare la figura di padre Matteo Ricci definendo i tratti di questo personaggio - gesuita, uomo di fede e di scienza che seppe gettare un solido ponte tra Oriente ed Occidente - attraverso una serie di eventi di alto contenuto scientifico e divulgativo, tra cui la traduzione di sue opere scritte in cinese e due grandi mostre evento.