Padre Matteo Ricci
 

Presentazione

 

La mostra Matteo Ricci. Incontro di civiltà nella Cina dei Ming , per la prima volta in Cina, ricostruisce gli eventi e ripercorre le orme di Matteo Ricci, gesuita marchigiano, eroe della storia culturale del mondo: il primo uomo che stabilì un solido ponte culturale fra Occidente e Cina, aprendo al mondo il grande Paese sul finire della dinastia Ming.


Nel IV centenario della morte, l'esposizione documenta il primo significativo incontro tra la civiltà europea e la civiltà cinese ricostruendo il complesso viaggio, fisico, culturale e spirituale, compiuto da Ricci e dai suoi compagni, in collaborazione con un'ampia cerchia di intellettuali cinesi.  

La rassegna presenta una selezione di 200 opere, provenienti dalle maggiori Istituzioni museali italiane e cinesi, tra cui capolavori del Rinascimento italiano (Raffaello, Tiziano, Lotto, Barocci) che saranno per la prima volta esposti in Cina accanto a preziosi documenti dell'arte e della cultura dell'impero dei Ming.


Nel momento di massima apertura della Cina sul mondo, la mostra si propone di narrare la grande impresa congiunta di quegli intellettuali europei e cinesi che, all'inizio dell'età moderna, posero le basi di questa apertura, nel duplice segno della conoscenza e dell'amicizia.


I due mondi fino ad allora reciprocamente ignari l'uno dell'altro vennero da Ricci messi in contatto e nelle sue opere si riconobbero come le due metà di un intero. L'importanza di questo scambio e la grandezza dell'uomo che ne fu all'origine furono espresse dai cinesi, che pur nutrivano grande diffidenza nei confronti degli stranieri, nel titolo assolutamente inusitato di Xitai , "il maestro dell'estremo Occidente", conferito a Padre Matteo Ricci.


La mostra si compone di due parti, congiunte da  un intermezzo del viaggio di Ricci da Macerata a Macao, con documentazione, tecnologie virtuali e 3D:

 

  •  Documenti relativi alla civiltà europea, in particolare a quella italiana, che Matteo Ricci ha trasmesso e fatto conoscere al mondo cinese.
  • Percorso ricciano da Macao (1582) a Pechino (1601-1610) e risultati raggiunti da Ricci in collaborazione con i suoi amici cinesi
 
 

Presentazione
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Copyright © 2009 Comitato Celebrazioni Padre Matteo Ricci

Sito realizzato con CMS per siti accessibili e-ntRA - RA Computer Spa